23 Novembre 2020
Comunicazioni

Doveri di alunni e docenti nella DAD asincrona

10-11-2020 12:03 - News Generiche
Considerando che nei giorni 9 e 10 novembre, la DAD per gli alunni le cui famiglie hanno chiesto di NON frequentare la scuola IN PRESENZA, è stata erogata solo come DAD asincrona, E' NECESSARIO che gli alunni diano un riscontro in tempi brevi alle istruzioni e compiti inviati dai docenti sulla funzione "COLLABORA" del Registro Elettronico Famiglie AXIOS . In tal senso gli alunni dovranno operare in modo sollecito allo svolgimento e consegna dei compiti proposti, consentendo ai docenti di verificare attraverso la MARCATURA TEMPORALE del momento di inizio e del momento di consegna, la DILIGENZA dimostrata nell'effettuazione della DAD asincrona, nella circostanza - si ripete - che la detta forma è forma esclusiva di didattica. La detta verifica consente di registrare se vi è stata MANCATA PARTECIPAZIONE alle attività di DAD asincrona, il che equivale a registrazione di ASSENZA.
Da parte propria la scuola assicura che i compiti proposti in DAD asincrona sono compiti PROGETTATI, PROGRAMMATI e STRUTTURATI con criteri di qualità didattica e non materiali raccogliticci o occasionali o comunque non elaborati adeguatamente dalla professionalità dei docenti in relazione alla libertà di insegnamento, come prevede la differenza tra DAD spontaneistica (effettuata in emergenza lo scorso anno scolastico) e la DAD strutturale connessa al rientro come prevede il Piano Scuola e le Linee Guida della DDI Didattica Digitale Integrata
La dimostrazione NON sarà più richiesta nel momento in cui la DAD asincrona tornerà in rapporto di equilibrio sia con la DAD sincrona (video-conferenze) sia con altre forme di didattica.


Fonte: Dirigente Scolastico Domenico COSMAI
REGISTRO ELETTRONICO
[]
REGISTRO ELETTRONICO FAMIGLIE
[]
DIDATTICA A DISTANZA
[]