21 Ottobre 2020
Comunicazioni

Circolare 009 Svolgimento incarichi o esercizio libera professione -part time 2020-2021

06-10-2020 20:55 - News Generiche
Le libere professioni – Modalità e tempistica della richiesta e della autorizzazione – Circolare 009
L’esercizio della libera professione non deve essere di pregiudizio all’assolvimento di TUTTE le attività inerenti alla funzione docente e deve essere compatibile con l’ORARIO di insegnamento e di servizio.
Questa circostanza, unita alla necessità di organizzare il servizio scolastico in un momento complesso di rientro e ripartenza in condizioni di difficoltà logistiche di ricettività degli spazi scolastici e di assegnazione di un plesso temporaneo, rende la verifica previa alla autorizzazione del dirigente un momento NON banale, tenuto conto del notevole stress che l’ORARIO scolastico registra in termini di composizione combinatoria di impegni su tre plessi. La stessa funzione docente – che non coincide con il Piano Annuale delle Attività dei docenti ma comporta anche una intensità, per esempio, di momenti formativi - in periodi COVID-contrassegnati, può prevedere attività in parte differenti dalle tradizionali attività del passato. In momenti di trasformazione la scuola deve agevolmente effettuare le verifiche di insussistenza di pregiudizio a ORARIO e completezza di ASSOLVIMENTO di TUTTE le attività della funzione docente. E’ triviale rammentare che l’esercizio della libera professione o di incarico senza informare la pubblica amministrazione di appartenenza costituisce reato. I docenti a tempo determinato hanno l’obbligo di conoscere e ovviamente rispettare il quadro normativo in ragione maggiore rispetto agli altri colleghi.
Si invita pertanto coloro che dovessero fare richiesta, a rispettare le modalità e la tempistica della circolare.
Si rammenta che per i docenti di scuole di I ciclo è prevista l’incompatibilità con l’esercizio della professione forense, salvo che si sia iscritti all’albo da prima del 2/220/13, data di entrata in vigore della Legge 247/2012. Resta ferma l’incompatibilità in caso che il docente/avvocato assuma cause in cui è coinvolta l’amministrazione scolastica di appartenenza.



Fonte: Dirigente Scolastico Domenico COSMAI
Documenti allegati
REGISTRO ELETTRONICO
[]
REGISTRO ELETTRONICO FAMIGLIE
[]
DIDATTICA A DISTANZA
[]