25 Novembre 2020
Comunicazioni

Dovute misure di profilassi scolastica per Coronavirus- Trasmissione di Circolare ministeriale

13-02-2020 10:30 - News Generiche
Benché circostanza realisticamente e oggettivamente rara per il nostro contesto scolastico, nel caso in cui vi fossero studenti della nostra scuola provenienti dalle aree indicate dal Ministero della Sanità e dall'OMS come focolai di diffusione della coronavirus, le famiglie dei detti alunni devono tempestivamente informare il dirigente scolastico al fine di avvisare il Dipartimento di prevenzione della ASL di riferimento. In presenza di un caso che rientra nella categoria sopra definita, il Dipartimento mette in atto, unitamente con la famiglia, una sorveglianza attiva, quotidiana, per la valutazione della eventuale febbre ed altri sintomi, nei 14 giorni successivi all'uscita dalle aree a rischio, o ogni altro protocollo sanitario ritenuto opportuno ai sensi della normativa vigente. É competenza di cittadinanza responsabile evitare irrazionali allarmismi, immotivate paure e grottesche ed ignoranti criminalizzazioni in quanto persone che possono contrarre il Covid-19 devono aver viaggiato o vissuto o lavorato a stretto contatto con persone infettate in Cina, situazione probabilisticamente ed estremamente remota per la nostra scuola.
In presenza dei sintomi di cui alla definizione di caso dell'OMS viene avviato, dopo la segnalazione del dirigente scolastico, il percorso sanitario previsto per i casi sospetti. In tutti i casi, il Dipartimento propone e favorisce l'adozione della permanenza volontaria, fiduciaria, a domicilio, fino al completamento del periodo di 14 giorni, misura che peraltro risulta attuata volontariamente da molti cittadini rientrati da tali aree.
Quanto riportato nella circolare ministeriale riflette la situazione epidemiologica attuale e sarà aggiornato, ove necessario, sulla base dell'evoluzione del quadro epidemico.
Le misure descritte si applicano a bambini che frequentano i servizi educativi dell'infanzia e studenti sino alla scuola secondaria di secondo grado, di ogni nazionalità, che nei 14 giorni precedenti il loro arrivo in Italia siano stati nelle aree della Cina interessate dall'epidemia, quotidianamente aggiornate dall'Organizzazione Mondiale della Sanità ai seguenti link
- https://www.who.int/emergencies/diseases/novel-coronavirus-2019/situation-reports/
- http://who.maps.arcgis.com/apps/opsdashboard/index.html#/c88e37cfc43b4ed3baf977d77e4a0667 )
Misure



Fonte: DS
Documenti allegati
Dimensione: 112,62 KB
Dimensione: 182,93 KB
Dimensione: 382,29 KB
REGISTRO ELETTRONICO
[]
REGISTRO ELETTRONICO FAMIGLIE
[]
DIDATTICA A DISTANZA
[]