28 Novembre 2020
Comunicazioni

CORONAVIRUS, resilienza e progettazione di DIDATTICA a DISTANZA

01-03-2020 23:21 - News Generiche
L’emergenza epidemiologica del Coronavirus ha avuto un forte impatto sulla scuola a causa della necessità di poter prevedere - in alcune zone di Italia - periodi di chiusura della stessa scuola e assenze di studenti anche per autoisolamento precauzionale. Tutto questo - che per la nostra scuola é fortunatamente solo ipotetico - pone il problema della discontinuità nel processo di apprendimento. La tecnologia già disponibile e le competenze professionali di molti docenti stanno fornendo soluzioni innovative che rilanciano la DIDATTICA A DISTANZA lo SMART WORKING. Queste modalità - che non sostituiscono ma integrano efficacemente le lezioni tradizionali o il dialogo e la ricerca della professionalità-docente - che prevedono la prossimità fisica della interazione - rappresentano una formidabile occasione per i docenti per implementare le metodologie della FORMAZIONE in cultura digitale operando sia in accordo con l’Animatore e il Team DIGITALE sia attraverso la COMUNITÀ di PRATICA. Si invitano i docenti ad introdurre nell’ordine del giorno dei dipartimenti questa tematica, rammentando che la nostra scuola ha già avanzato questa linea di sviluppo sia in termini di policy di istituto sia in termini di forte orientamento alla innovazione metodologica nell'istruzione. Inoltre la scuola ha già sperimentato la possibilità della didattica a distanza o dell’interazione docenti-alunni- per la situazione della Istruzione Domiciliare ovvero per l’azione di continuità verso gli alunni che per motivi disciplinari sono allontanati dagli ambienti scolastici.

Fonte: DS
REGISTRO ELETTRONICO
[]
REGISTRO ELETTRONICO FAMIGLIE
[]
DIDATTICA A DISTANZA
[]